cancel
Showing results for 
Search instead for 
Did you mean: 

[ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

Highlighted
manulele81 Level 7
Level 7

[ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

English version belowmeetup_norcia_3_4_giugno-evento-facebook.jpg

 

 Siamo tornati alla vita di tutti i giorni, ma non per molto, leggi il post fino in fondo e scopri perché. 

Dopo 2 giorni con i superpoteri delle "Local Guides in azione" siamo tornati a casa con una grande esperienza che non si cancellerà: aiutare gli altri ci fa essere uniti. In questo caso l'aiuto è stato dato a chi si trova nella necessità di voler rimanere attivo, il destinatario degli aiuti era colui che segue tutte le pratiche burocratiche e poi, nonostante tutto, non riesce a comunicare agli altri dove si trova; non può perché la gente conosceva il suo vecchio negozio e ora deve spiegare ogni volta, a tutti i clienti, che si trova "dietro a..." oppure "vicino a...". C'è chi ora prova a lavorare in un prefabbricato, o in un furgoncino ambulante attrezzato come un negozio, ma la burocrazia non l'aiuta online. Alcuni (i più esperti, i digital native o chi ha una buona assistenza web) hanno già provveduto alla delocalizzazione sulle piattaforme web, ma la maggior parte no.

Intervengono, quindi, le LOCAL GUIDES, che, con la loro passione, sono attivi nel sociale: con smartphone, tablet e Chromebook, affiancati da reflex e fotocamere a 360°, si mettono a tavolino e girano tra le vie. Si fa la conta: tu ci sei, tu manchi, tu devi essere rivendicato e tu, purtroppo, sei chiuso. Intervengono i media che danno supporto: giornali online e TV nazionali si interessano alla vita di queste economie in bilico.

Il problema più grande è passato, si fa la conta dei danni e si guarda al domani con occhi speranzosi, ma ora occorre creare la ripresa che parte anche dalle Community, la situazione futura può portare un problema anche più serio del precedente se non si rimane 'in piedi'. Ricordiamoci però che nulla può essere realizzato senza la volontà degli interessati.

Ritorniamo alle nostre due giornate, un doppio Meetup dedicato a tanti argomenti.

Sabato, primo Meetup: aiutare Norcia.
Dopo un pranzo fuori programma, abbiamo organizzato delle sessioni di formazione gratuite sull'uso di Google Maps e Google My Business.
Nello stand allestito in piazza San Benedetto i circa 15 partecipanti hanno assistito le persone che avevano dedicato una vita a far crescere un nome, un marchio e ora vorrebbero continuare ad usarlo nella nuova location. Il feedback ricevuto dai partecipanti è stato positivo, le persone hanno realizzato che anche la vita reale passa attraverso il web. Nella stessa giornata abbiamo illustrato il programma StreetView Trusted e abbiamo evidenziato come avere una scheda Google Maps aggiornata possa portare esclusivamente benefici.
Durante il pomeriggio ci ha fatto visita Padre Benedetto, il Priore dei Monaci Benedettini che gestivano il monastero San Benedetto. Ci ha narrato le vicissitudini successive al terremoto e cosa hanno implicato per loro e ha descritto come ora stanno riprendendo la loro attività monastica in una struttura in legno costruita in tempi record.
Abbiamo terminato il pomeriggio con un aperitivo offerto da una delle aziende aperte: la Norcineria Felici. Un "tavolo di sapori" ha atteso la community: i veri prodotti salati della tradizione di Norcia hanno deliziato i palati delle Local Guides e, una dolce sorpresa offerta dalla Cioccolateria Vetusta Nursia ha concluso l'abbondante aperitivo. Il tartufo in versione SWEET è una ricetta segreta di Arianna. A quel punto le Local Guides non potevano che lasciare delle recensioni su Google Maps per indicare le emozioni che hanno trasmesso i prodotti.

Il giorno dopo si è avviato il secondo Meetup: contribuire come esperti di Google Maps e illustrare ai passanti l'uso delle cardboard.
Durante un'intensa mattinata abbiamo organizzato le posizioni delle attività non gestite il giorno prima, come fonte abbiamo preso i dati raccolti dalle istituzioni e abbiamo operato un mapping estremo delle aziende delocalizzate o in delocalizzazione.
Secondo punto della giornata: far visitare virtualmente le opere d'arte distrutte con le Cardboard.
Norcia ha subito profondi danni alle sue chiese ma 4 strutture erano state fotografate con il programma StreetView Trusted. Adulti e bambini sono rimasti stupiti da quale tecnologia si nascondesse nei loro smartphone.
Alle 13 ci siamo spostati ad un pranzo di gruppo organizzato presso un'azienda del posto, la stessa che ha omaggiato tutti i partecipanti con le Cardboard: la Macelleria Casale De Li Tappi. Un pranzo in famiglia realizzato con salumi, formaggi, pasta alla Norcina e una maxi braciolata.
Per digerire l'abbondante pasto ho portato poi il gruppo, insieme a un'escursionista esperta (Giovanna che ringraziamo per la disponibilità), attraverso il torrente Torbidone, un piccolo fiume che si è formato dopo il terremoto del 24 agosto.
Terminata la mini escursione il gruppo si è sciolto quasi del tutto e, insieme alle persone rimaste, abbiamo visitato un caseificio locale che utilizza esclusivamente latte di pecora da allevamento nei pascoli.

Ora il gruppo si è dato un nuovo appuntamento: effettuare una seconda edizione del Meetup dedicato al mapping da parte delle Local Guides a Visso (MC) il 24 giugno in occasione della manifestazione TUTTI AGIBILI.

L'idea che si trova alla base è quella della collaborazione sociale con un indirizzo unico: la promozione di quelle persone che desiderano continuare ad essere attive, nonostante tutto, e noi le aiuteremo!

Chissà che nei prossimi mesi non riusciamo a fare la stessa cosa anche ad Amatrice?

Per ora segna:
#MEETUPVISSO

 

 

@manulele81 and @LucioV with Google Street Car in Norcia

IMG_20170530_142104.jpg

 

 

 

 

Guarda il video del RECAP:

ENGLISH

We have come back to everyday life, but not for a long time, read the post to the bottom and find out why.

After 2 days like superheroes, with the "Local Guides in Action" superpowers, we are back home with a great experience that can’t be canceled: helping others makes us united. In this case our support was given to those small business who need to keep running their business. The recipient of our support was the one who has completed all the paperwork and then, in spite of everything, cannot communicate to others where he is; he cannot because people knew his old shop and now he has to explain every time, to all customers, that he is "behind ..." or "close to ...". These people are those who now try to work in a prefabricated building, or in a hauling van equipped as a shop, but bureaucracy does not help the “online”. Some of them (the most experienced, the native digital or with good web service) have already relocated to the web platforms, but most have not.

 

LOCAL GUIDES, are socially committed with their passion: with smartphones, tablets and Chromebooks, side by side with reflexes and 360° cameras, they sit at the table and walk around the streets. they check: here you are, you are missing, you have to be claimed and you, unfortunately, are closed. media give their support: online newspapers and national TVs are interested in the lives of these unstable economies.

 

The bigger problem has gone, the damages have been counted and our eyes are looking forward to tomorrow, but now it is necessary to create the economic recovery that also starts from the community, the future situation can also lead to a more serious problem than the previous one if it is not left 'standing'. But let us remember that nothing can be done without the will of the people involved in the proces .

 

Let’s go back to our two days, a double Meetup dedicated to many topics.

 

Saturday, the first Meetup: helping Norcia.

After an out-of-school lunch, we organized free training sessions on the use of Google Maps and Google My Business.

In the St Benedict Square stand, around 15 participants supported people who had devoted their lives to a name, brand and now they would like to continue to use it in the new location. The feedback received from the participants was positive, people realized that real life goes through the web. On the same day we showed the StreetView Trusted program and we highlighted how having an updated Google Maps tab can only give benefits.

During the afternoon we visited Father Benedict, the Priest of the Benedictine Monks who ran the San Benedict monastery. He told us the difficulties after the earthquake and what they have implied for them and described how they are now resuming their monastic activity in a wooden structure built quickly.

We ended the afternoon with a light refreshment offered by one of the open companies: the Norcineria Felici. A "table of tastes" awaited the community: the true salty products of the Norcia tradition delighted the Local Guides and, a sweet surprise offered by the Chocolateria Vetusta Nursia ended the refreshment . The SWEET truffle is a secret Arianna’s recipe . At that point Local Guides could only write their reviews on Google Maps describing emotions they had with the products.

 

The following day, the second Meetup started: Contributing as Google Maps Experts and illustrating passers-by on how to use cardboard.

During an intensive morning we organized the positions of unmanaged small businesses the day before, as a source we took the data collected from the institutions and operated an extreme map of delocalized or delocalizing companies.

Second part of the day: a virtual visit by Cardboard of destroyed artwork.  Norcia suffered deep damage to its churches, but four structures were photographed with the StreetView Trusted program. Adults and children were astonished by what technology was hiding in their smartphones.

At 1 PM we moved the group for lunch organized at a local company, the same company that provided the Cardboard to all the participants: “Macelleria Casale De Li Tappi”. A family lunch made with salami, cheeses, Norcina pasta and a maxi BBQ.

To digest the abundant meal I took the group, along with an expert hiker (Giovanna thank you for the availability), through the Torbidone torrent, a small river that formed after August 24th earthquake.

After the mini hike the group split and, together with the people who stayed, we visited a local dairy that uses only milk of pasture-raised sheep.

 

Now the group has been given a new appointment: a second edition of the Local Guides Meetup on mapping by Local Guides in Visso (MC) on June 24 at TUTTI AGIBILI event.

 

The basic idea is linked to social collaboration with a unique objective: our support for the promotion of people who want to continue to be active, despite everything,

What about doing the same thing for Amatrice?

 

For now mark:

#MEETUPVISSO

 

9 REPLIES
LucioV Level 8
Level 8

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

manulele81 Level 7
Level 7

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

Thanks to you @LucioV and to all other people that joined in the meetup like @ermest @DanielaBP and many other. 

 

Thanks. See you in Visso if you can. 

Here the RSVP for Visso Meetup

Tags (2)
Connect Moderator
Connect Moderator

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

thanks @manulele81, it has been an amazing MeetUp. After two days of wonderful friendship, we went home very rich. I miss you all, I can't wait to be in Castelsantangelo next week.

Tags (1)
DanielaBP Level 7
Level 7

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

#meetupnorcia

 

Grazie a Tutti ed a Te, in particolare Emanuele!!!

 

Hai fatto un grande lavoro, ed il tuo post ed il tuo video rendono GRAZIE al nostro spirito di gruppo e alla incantevole atmosfera che abbiamo vissuto, senza Te non avrei mai vissuto una avventura così importante e che mi ha letteralmente cambiato la vita.

 

Io a Norcia tornerò e si sa: quando torno io le attività locali rifioriscono! ;-)

 

Your video rock you've been very good at!

 

#enjoyitalylocalguidesmeetup #direttorioallegria #ri/costruiamoCi

 

La gioia di conoscere @ermest e sua moglie ancora non termina I just continuing to keep in touch with her almost evryday!

 

Ricordo Fabio Cellini, Angela, Manu, Davide ed Eugenio con la moglie e i piccoli con un piacere immenso.

 

Beh, non credo di aver dimenticato nessuno, no?

 

Sono entusiasta di essere la vostra Marianne da parata, W NORCIA!

ermest wrote:

Io sarò lì dal 23, @manulele81, assieme a Antonella, in modo da gestire le attività preliminari.

And now... VISSO HERE WE ARE!!!

 

 

#meetupvisso

Tags (1)
LucioV Level 8
Level 8

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)


DanielaBP wrote:

#meetupnorcia

 

Grazie a Tutti ed a Te, in particolare Emanuele!!!

  

La gioia di conoscere @ermest e sua moglie ancora non termina I just continuing to keep in touch with her almost evryday!

 

Ricordo Fabio Cellini, Angela, Manu, Davide ed Eugenio con la moglie e i piccoli con un piacere immenso.

 

Beh, non credo di aver dimenticato nessuno, no?

 

 


 

 

SNCSNC

 

 

 

 

DanielaBP Level 7
Level 7

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

No intiendo... what are you saying?!

😏😜🤣

 

my favourite Insaccato! 😅😅😅

 

@LucioV ma pensi che @ermest ci bannerà?

Connect Moderator
Connect Moderator

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

DanielaBP Level 7
Level 7

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)

Povero @ermest una disgrazia peggiore di me non poteva capitarti... alla tua età poi... ahahahah

 

ecco il ban ecco il ban!


ermest wrote:

🙈🙉🙊


 

Connect Moderator
Connect Moderator

Re: [ReCap] Local Guides of Valnerina MEETUPNORCIA (double meetup: 3-4 june 2017)